logo
Trova il tuo lavoro
Search Engine

SUPPLY CHAIN MANAGER

Riepilogo:

  • Andrea Poletti & Associati Srl
  • Azienda:Andrea Poletti & Associati Srl
  • Funzione:Produzione / Professioni tecniche
  • Settore:Architettura / Design, Industria leggera
  • Contratto:A tempo indeterminato
  • Sede di lavoro:Marche (Pesaro e Urbino)
  • Data:31 Maggio 2021

Sede di lavoro: Pesaro Urbino

Rif. 4484 PRD12

Il nostro cliente è una sana e solida azienda imprenditoriale gestita da una famiglia con "il pallino" per la qualità. Con 200 persone in organico, da quasi 50 anni opera nel settore dei complementi di arredo dove si posiziona nel segmento medio e medio alto del mercato del lusso. Le esigenze e le aspettative del mercato di riferimento sono caratterizzate da un forte grado di personalizzazione del prodotto-servizio, elevati standard qualitativi, velocità di risposta e puntualità delle consegne. Il processo produttivo è integrato verticalmente e comprende l’attività di fabbricazione di componenti in legno, composti e marmo e l’assemblaggio di prodotti di medio-alta complessità. Il sistema logistico-produttivo è distribuito su più unità produttive organizzate per tecnologia all’interno dei quali sono installati impianti e linee di produzione di relativamente elevato grado di automazione.


Le fasi del Processo produttivo sono:

  • Fabbricazione di componenti in marmo, granito, vetro, compositi di legno e resine;
  • Trattamenti superficiali, resinature, verniciature e lucidature;
  • Assemblaggi manuali;
  • Imballaggio.


Per loro stiamo cercando una valida risorsa come:

Responsabile del Processo di Pianificazione, Programmazione e Controllo delle Risorse Produttive

"SUPPLY CHAIN MANAGER"


IL PROFILO: al candidato è richiesto un forte orientamento all’innovazione dei processi della gestione incardinato sui principi dell’approccio Lean

La posizione che il candidato dovrà ricoprire richiede una solida conoscenza dei modelli avanzati di gestione della Supply Chain, con particolare riferimento alle seguenti tematiche:

  • Progettazione delle modalità di risposta alla domanda di mercato – MTS, ATO, MTO;
  • Dimensionamento dei parametri logistici;
  • Dimensionamento della capacità e livellamento dei carichi produttivi;
  • Controllo del WIP e "modulazione" delle tecniche Push e Pull di gestione dei flussi
  • Buona conoscenza delle architetture e delle funzionalità degli strumenti informatici di supporto alla gestione dei Processi logistico-produttivi (ERP).

LA PERSONA: intraprendente e leader: accanto ad una solida competenza specialistica, al candidato sono richieste una spiccata leadership, una naturale disponibilità a stabilire relazioni collaborative con colleghi e collaboratori, buone capacità motivazionali e di coinvolgimento finalizzate a valorizzare le capacità dei propri collaboratori, indirizzarne i processi decisionali e svilupparne le competenze professionali. Perché nelle aziende imprenditoriali bisogna essere così; con metodo: perché il ruolo lo richiede; empatica: per dialogare con colleghi, fornitori e clienti; affidabile e seria, perché non può essere diverso.

IL RUOLO: al candidato è richiesto di assumere la responsabilità del governo dei flussi afferenti ai processi della Supply Chain a partire dalle previsioni di vendita, di medio e lungo periodo, e dagli ordini dei Clienti fino alla spedizione dei prodotti finiti ai Clienti stessi. Il Responsabile del processo di pianificazione riporta alla Direzione Generale ed alla sua posizione riportano le seguenti Funzioni:

  • Pianificazione delle Risorse Produttive;
  • Acquisti/Approvvigionamenti;
  • Logistica dei trasporti.

Al Responsabile della Supply Chain è attribuita la responsabilità delle seguenti prestazioni chiave del sistema produttivo:

  • Massimizzazione del volume Fatturabile;
  • On Time Delivery (condiviso con la unzione Commerciale)
  • Produttività delle risorse lavoro, impianti, capitale circolante (Condiviso con la Direzione Industriale);
  • Livello degli stock di M.P., semilavorati e Prodotti Finiti.